Monthly Archives: giugno 2012


  • La psicologia applicata all’odontoiatria

    Per Liliana Seger, psicologo autore della psicologia e odontoiatria, l’incrocio di queste aree è  un atteggiamento generale che postula una visione integrata dell’uomo. Lei dice che il paziente dovrebbe essere visto come un essere di bio-psico-in quanto tutto è interconnesso e qualsiasi modifica in uno di questi aspetti cambia tutto.”In una persona con il dolore, Read More


  • Postura e occlusione: correlazioni

    I posturologi imputano alla deglutizione, che viene fatta circa 2000 volte nell’arco delle 24 ore, la principale responsabilità di questi problemi: quando si deglutisce, infatti, la mandibola sale e cerca il contatto con i denti superiori; in caso di malocclusione si ha una salita deviata della mandibola e quindi stress dei muscoli interessati.


  • Per Liliana Seger, psicologo autore della psicologia e odontoiatria, l’incrocio di queste aree è  un atteggiamento generale che postula una visione integrata dell’uomo. Lei dice che il paziente dovrebbe essere visto come un essere di bio-psico-in quanto tutto è interconnesso e qualsiasi modifica in uno di questi aspetti cambia tutto.”In una persona con il dolore, Read More


  • La psicologia applicata all’ odontoiatria

    Per Liliana Seger, psicologo autore della psicologia e odontoiatria, l’incrocio di queste aree è  un atteggiamento generale che postula una visione integrata dell’uomo. Lei dice che il paziente dovrebbe essere visto come un essere di bio-psico-in quanto tutto è interconnesso e qualsiasi modifica in uno di questi aspetti cambia tutto.”In una persona con il dolore, Read More


  • la consapevolezza del proprio corpo

    Secondo Lowen, la base di ogni realtà, e  di ogni entità “vivente”, è nei suoi processi energetici. Questi organizzano e attivano ogni potenzialità di movimento, tanto volontario che involontario. È attraverso il movimento che noi esseri umani impariamo a conoscerci, creando differenze e sequenze di movimenti sempre meglio organizzati e finalizzati e osservandone gli effetti. In Read More


  • La consapevolezza del proprio corpo

    Secondo Lowen, la base di ogni realtà, e  di ogni entità “vivente”, è nei suoi processi energetici. Questi organizzano e attivano ogni potenzialità di movimento, tanto volontario che involontario. È attraverso il movimento che noi esseri umani impariamo a conoscerci, creando differenze e sequenze di movimenti sempre meglio organizzati e finalizzati e osservandone gli effetti. Read More