apparecchi invisibili,la tecnologia al servizio dell’ortodonzia

Gli apparecchi invisibili utilizzano  la tecnologia di immagini tridimensionale computerizzata per illustrare il piano di trattamento completo, dalla posizione iniziale alla posizione finale desiderata, in base alla quale viene prodotta una serie di “allineatori” trasparenti personalizzati. Ogni allineatore sposta gradualmente i denti e viene utilizzato per circa due settimane, quindi viene sostituito dall’allineatore successivo della serie fino al raggiungimento della posizione finale.

Nessun commento