Category Archives: Ortodonzia Bologna


  • In PNL i movimenti oculari spontanei sono collegati ai diversi emisferi del cervello umano.

    individui destrorsi tendono a spostare testa e occhi verso destra quando utilizzano l’emisfero sinistro (dedicato alla logica) e a spostare invece testa e occhi a sinistra quando svolgono attività tipiche dell’emisfero destro (orientato alla creatività). Per i soggetti mancini vale l’esatto contrario..A seguito di numerosi test di osservazione (sperimentabili anche oggi in ogni momento della nostra vita) si è concluso Read More


  • l’articolazione atlanto-occipitale

    L’articolazione più importante del corpo umano è l’atlanto-occipitale, essa rappresenta  l’anello cruciale di tutte le disfunzioni discendenti e ascendenti, cioè subisce gli effetti negativi degli squilibri muscolari a partenza sia occlusale che posturale. Un test  kinesiologico molto semplice per valutarne la funzione consiste nel testare il muscolo indicatore con la lingua protrusa in avanti, a destra Read More


  • Il più importante apparecchio ortodontico è la lingua

    Il più importante apparecchio ortodontico a nostra disposizione è la lingua. Quelli che respirano col naso hanno la lingua posizionata sul palato, che ne mantiene la forma ogni volta che si deglutisce Ogni deglutizione  infatti espande il palato e contribuisce al movimento respiratorio cranio sacrale primario.Quelli che respirano con la bocca hanno una lingua posizionata in basso Read More


  • L’allineamento del tratto cervicale superiore

    Il tratto cervicale superiore è , formato dall’occipite, dall’atlante e dall’epistrofeo, è una zona chiave per la nostra salute .Tra i tre componenti del Tratto Cervicale Superiore, l’Atlante è quello che gioca il ruolo più delicato e nello stesso tempo primario.Il corretto posizionamento di questa vertebra contribuisce in maniera importante all’ allineamento dell’intero midollo spinale, dei Read More


  • LE CATENE MUSCOLARI (secondo Bousquet)

    Le catene muscolari sono un insieme di muscoli intimamente collegati tra loro da una specifica finalità funzionale . Queste catene sono fondamentali in quanto realizzano in modo concreto lo schema posturale elaborato a livello del cervello, come i “fili che sostengono i burattini”. Un buon equilibrio tra le varie catene muscolari si traduce in un Read More