Dentatura: apparato per trasformare ciò che viene dall’esterno

Avere una dentatura completa ed efficiente significa, poter masticare ciò che abbiamo prima deciso di far entrare nella bocca, essere certi di poterlo ridurre e, trasformare . Proprio come avviene nel processo di mentalizzazione quando elementi appartenenti al Pensiero Inconscio, vengono via via trasformati dalla “bocca” . Sapere di poter masticare bene,  vuol dire anche poter mantenere una normale vita di relazione. Dentatura, dunque, come apparato per trasformare e rendere assimilabile ciò che viene dall’esterno ma anche, metaforicamente, ciò che viene dall’interno, come probabilmente accade nel bruxismo. E se la completezza della dentatura si associa all’idea di avere tutti gli elementi atti alla trasformazione, quest’ultima fa il paio, per proprietà riflessiva, con la capacità di adattarsi ai cambiamenti.

Nessun commento