DONNE E SALUTE: ATTENZIONE AI TACCHI ALTI

Compromettono la postura e favoriscono il ristagno venoso, riducono i tendini di Achille, causano la deformazione dei piedi e l’artrite al ginocchio. Uno svantaggio evidente dei tacchi alti è una diminuzione della stabilità, che può aumentare il rischio di distorsione della caviglia o determinare la caduta con esiti di ferire in altre parti del corpo. Un effetto meno evidente di chi port i tacchi alti è una maggiore suscettibilità al mal di testa ed all’emicranie. Non c’è alcuna prova scientifica dell’associazione del tacco-mal di testa, ma molte donne ritengono che la crescente tensione muscolare a causa dei tacchi può contribuire al mal di testa o all’emicranie.Mentre è provato ch a livello posturale globale, il tacco alto sposta il baricentro corporeo in avanti con la conseguenza inevitabile di un recupero della posizione verso dietro con una iperutilizzazione dei muscoli posteriori dei lombi e della schiena in generale; questo genera spesso dolori lombari misconosciuti di tipo mialgico. A livello podalico specifico, il tacco alto sposta il peso corporeo x cm2 quasi tutto solo sulla parte anteriore avampodalica con conseguente insorgenza di metatarsalgie, alluce valgo, dita a martello, metatarsalgie.

Nessun commento