i dolori alla faccia e la disfunzione mandibolare

I più frequenti possono essere dolori in corrispondenza dei muscoli masticatori, dolori che si irradiano dalla tempia fino alla zona cervicale, dolori nell’area davanti all’orecchio  a cui si accompagnano spesso acufeni (rumori interni dell’orecchio), e senso di vertigini. Si può avere anche una sensazione di affaticamento della muscolatura masticatoria.Alla sintomatologia dolorosa si associano talvolta alcune disfunzioni quali la diminuzione dell’apertura della bocca, l’insorgenza di rumori a livello dalla articolazione tra mandibola e cranio (ATM), la difficoltà a masticare. Può  anche bloccarsi la mandibola in apertura durante per esempio uno sbadiglio.

Nessun commento