La bellezza del sorriso? Una questione di proporzioni…

Avete presente quegli spazi che si creano tra l’interno della guancia e i denti quando sorridono persone che hanno l’arcata dentale stretta? In inglese questi spazi si chiamano buccal corridors o negative spaces, e la loro presenza può condizionare il giudizio estetico complessivamente attribuito a un sorriso. Un sorriso più ampio, cioè con il buccal corridor ridotto al minimo, è giudicato più attraente di un sorriso stretto che presenta buccal corridors più ampi, e questo giudizio non varia né in funzione del sesso del soggetto . Perciò, un sorriso ampio che mostra pochissimo spazio tra i denti e l’interno delle guance è una caratteristica estetica preferibile in entrambi i sessi. (Fonte: American Journal of Orthodontics and Dentofacial Orthopedics, )febbraio 2005, vol. 127, numero 2).

Nessun commento