La deglutizione è il movimento più importante della dinamica mandibolare

La deglutizione è il movimento più importante della dinamica mandibolare e rappresenta, di norma, l’unica occasione in cui i denti entrano strettamente in contatto tra loro: nella masticazione il contatto è a sfiorare, con movimenti trasversali, o è mediato dall’interposizione del boccone.Almeno una volta al minuto il Sistema Nervoso (SN) manda l’impulso a deglutire ed in questo atto i muscoli trascinano automaticamente la mandibola a serrarsi in modo da ottenere il maggior numero possibile di contatti stabili tra le due arcate.Se, per una qualsiasi ragione, l’ingranaggio tra le arcate non è corretto, la mandibola, nella ricerca di contatti stabili, verrà automaticamente trascinata lungo i piani inclinati delle cuspidi dentali ed il movimento perderà la sua verticalità per acquistare componenti trasversali.

Nessun commento