La metamorfica permette alla forza vitale di esprimersi

La Metamorfica si basa sul principio intuito dal naturopata e riflessologo Robert Saint John secondo il quale al riflesso della colonna vertebrale che si trova sui piedi, mani e testa, corrisponde il periodo prenatale. Durante la gestazione il nuovo essere, oltre a formare il corpo fisico, prepara ogni sua funzione, abilità, caratteristica e atteggiamento mentale. I punti riflessi della colonna vertebrale, che si trovano sui piedi possono coincidere con precise patologie psicofisiche, derivanti da emozioni vissute dal feto durante la fase intra-uterina. Si tratta di blocchi energetici che danno origine a schemi comportamentali che condizioneranno l’individuo durante l’arco della sua esistenza. La Metamorfica riconosce l’energia Vitale come la sola in grado di compiere il movimento di trasformazione che permette all’individuo di passare da ciò che crede di essere a ciò che realmente è. Sfioramenti dei punti riflessi della colonna vertebrale aiutano a liberare i blocchi emozionali e il fluire dell’energia vitale attivando la capacità di autoguarigione del corpo.(Susanna Marsigli)
Nessun commento