Le emozioni

Le emozioni sono delle reazioni complesse alla nostra rappresentazione del mondo. Infatti siamo noi a crearle, anche se sembrano sfuggire al nostro controllo. In effetti i dati che provengono dall ’ambiente attraversano un certo numero di filtri che agiscono inconsciamente. Non potremmo sopravvivere senza filtrare il massiccio flusso di informazioni che arrivano dall’esterno. Questi filtri eliminano dei dati, li deformano o li generalizzano. Essi includono il nostro linguaggio, le nostre credenze, i nostri valori, i nostri ricordi, il nostro modo di classificare e di immagazzinare le informazioni…. Vedere lo schema alla pagina seguente.Al termine di questo filtraggio, ci facciamo una rappresentazione mentale della realtà, da cui derivano uno stato emozionale e un comportamento, e tutto questo in una frazione di secondo.

Nessun commento