occlusione e postura

Un cattivo combaciamento tra i denti può avere effetti  negativi   sulla  postura ,  con  possibili interessamenti anche gravi della colonna vertebrale o cefalee persistenti, dolori cervicali  e dolori di schiena.Per verificare se un individuo ha una corretta postura è necessario usare strumenti che consentano di verificare l’allineamento di determinati punti del corpo come la pedana stabilometrica.Se le arcate non combaciano perfettamente e entrano   in conflitto con l’articolazione temporo-mandibolare, i gruppi muscolari dell’apparato masticatorio si troveranno in una condizione di squilibrio e si potrà avere una postura scorretta

Nessun commento