La relazione tra l’occlusione e la postura

Le problematiche di tipo occluso posturale oggigiorno coinvolgono il 70% delle persone la cui età varia dai 5 ai 60 anni.Questi pazienti necessitano di un approccio “olistico”che tenga conto delle ripercussioni che una errata postura mandibolare può indurre alle strutture ossee che sorreggono la testa.

Nessun commento