Approccio olistico

Al centro della nostra visione c’è il paziente, considerato non solo dal punto di vista odontoiatrico, ma in modo più ampio.

L’olismo in medicina rappresenta uno stato di salute “globale”, l’unione di mente, corpo, ambiente e società. La ricerca della salute è orientata alla persona e non alla malattia, alla causa e non al sintomo, al sistema e non all’organo, al riequilibrio invece che alla cura, stimolando il naturale processo di autoguarigione del corpo.

Un approccio di tipo olistico sancisce la necessità di intervenire su una persona analizzandolo da diversi punti di vista , ma con un’unica finalità: ridargli un reale e totalizzante stato di benessere.

Lo stato ottimale di salute di una persona dipende dall’equilibrio fra tre fattori fondamentali per il benessere: il fattore strutturale, il fattore chimico e il fattore mentale: il triangolo della salute.

triangolo

Per arrivare a questo obiettivo all’interno dello studio collaboro con diversi professionisti della salute:

  • Osteopata
  • Nutrizionista
  • Esperto della visione posturoconsapevole
  • Psicologa